Tag Archives: ritardo mentale

Un futuro luminoso per Reo

La mamma di Reo ha avuto una gravidanza difficile, e al sesto mese è stato necessario far nascere il bambino con un taglio cesareo. Pesava un solo chilo, era cianotico, in shock respiratorio e itterico.

 


Reo in kimono e hakama tradizionale celebra il nuovo anno. Ha in mano un’immagine di gatto che tradizionalmente accoglie i visitatori a casa.

A due anni Reo non riusciva a camminare o a usare le mani, dormire o respirare bene e aveva scarso controllo della vescica e degli intestini.

Il piccolo Reo è rimasto in respirazione assistita per il suo primo mese e in ospedale per i primi tre. Per tutta la sua permanenza è stato nutrito con una siringa. Ha dovuto subire un’operazione chirurgica per un difetto cardiaco e per lo sviluppo prematuro degli occhi.

Continue reading

Sindrome di Down: il successo di Suri e suo padre

La prova che i papà, come le mamme, sono gli insegnanti migliori

Suri appena nata con la sorella Lila nell’unità di cure intensive
Niente lacrime, niente paura, niente scuse: la decisione di accettare questa bimba e la nuova vita è stata presa.
Suri è nata con parto in acqua al Mullumbimby Hospital. Quando l’ostetrica mi ha passato la piccola appena tolta dall’acqua la prima cosa che ho notato sono stati i suoi occhi magnifici. Sapevo che erano diversi, ma andava bene così. La decisione di accettare questa bambina era stata presa sette mesi prima: niente più lacrime, niente scuse, niente paura.
Appena nata Suri è stata portata in ambulanza fino a un ospedale in una grande città perché aveva una bassa saturazione di ossigeno, un ospedale che divenne casa nostra. Non era bello vederla attaccata a tutti quei tubi e cavi. Mi ricordo di aver chiamato un’altra naturopata che ci raccomandò alcuni integratori che avrebbero aiutato il suo cuore e la sua tiroide. Prendendoli io, Suri li avrebbe avuti attraverso il mio latte. Avevo un piano preciso.

Continue reading